Daniele Cipriani

DANIELE CIPRIANI,
ha conseguito con il massimo dei voti i diplomi accademici di Primo e Secondo livello in sassofono, presso il conservatorio E. F. Dall’Abaco di Verona.
Già durante gli studi, nel 1998, partecipa come esecutore a “Righi e Righe”, evento inserito all’interno del Festivaletteratura di Mantova, eseguendo in prima assoluta musiche originali scritte per l’occasione e nel 2002 , a Bologna, presso la sala Vasari di San Michele in bosco, partecipa all’incisione del disco “La bocca i piedi il suono” per quattro sax solisti e cento sax in movimento di Salvatore Sciarrino (disco edito da “Col legno”).
Nel 2004 è membro della banda musicale della brigata artiglieria contraerei con la quale ha partecipato a numerosi concerti e cerimonie su tutto il territorio nazionale.
Nel 2006 consegue l’attestato di frequenza e profitto al corso FSE di formazione in tecniche musicoterapiche per la rieducazione cognitiva in area evolutiva ed involutiva, rilasciato da Irecoop Lombardia.
Nel 2006 fonda del quartetto di saxofoni “Cromatica Saxophone Quartet”, con il quale nel 2007 partecipa e vince il primo premio per la sua categoria al primo concorso nazionale per ensemble di strumenti a fiato di Bertiolo (UD).
Dal 2007 svolge attività didattica in qualità di docente di Saxofono in diverse scuole di musica della provincia di Verona.
Da più di venti anni è membro effettivo del “Corpo bandistico Dino Fantoni di Dossobuono” con il quale ha partecipato a concorsi regionali, nazionali e internazionali ottenendo numerosi successi.
Dall’anno scolastico 2008/2009, costantemente formato dal M. Elisabetta Garilli, entra a far parte del “team didattico Disegnare musica” ed è inserito con qualifica di docente nel progetto di educazione musicale “Musica d'insieme per crescere” rivolto alle scuole primarie.
Sempre dal 2008 è membro del “DME” (DisegnareMusica Ensemble), con il quale è impegnato in un'importante attività concertistica sul territorio nazionale.
Contestualmente è docente di Educazione musicale e Saxofono nelle scuole Medie, Medie ad indirizzo musicale e superiori statali. Nel 2015 fonda il “Settimino dell'Oca Rina”, primo settimino di ocarine della provincia di Verona, con il quale si esibisce in importanti rassegne musicali. Come direttore di orchestre di fiati, partecipa a diverse master class con maestri di caratura internazionale quali L. Pusceddu, Bert Appermont e Jan Van der Roost.
Nel 2015 inizia un percorso di perfezionamento sotto la guida del M. Andrea Loss frequentando il “corso per direttori di orchestre di fiati e bande”, organizzato dall'Orchestra di fiati della provincia di Vicenza.
Dal 2011 è docente nel corso di “Musica d'insieme” per gli allievi della scuola di musica “Vincenzo Mela” di Isola della Scala (VR)
Dal 2012, assume la direzione artistica del Complesso Bandistico Scaligero “Vincenzo Mela” di Isola della Scala (VR).
Nel 2016 è cofondatore dell'associazione musicale “Syb” - Symphonic Band con la quale organizza diverse attività didattiche (“Syb Academy” e “Sybemolle Summer Camp”), masterclass bandistici e attività concertistiche (“Syb Orchestra”) rivolte al mondo delle orchestre di fiati e delle Bande.