Ajna Palotai

Ajna Palotai

E’ nata e cresciuta a Sopron in Ungheria in una famiglia di musicisti.  
Sin dall’infanzia ha studiato musica con il sistema Kodály (metodo didattico di fama internazionale) frequentando la scuola primaria e secondaria ad indirizzo musicale in Ungheria; contemporaneamente ha sempre studiato privatamente pianoforte.
Ha conseguito la maturità classica prima di laurearsi in musica, canto e direzione di coro presso l’Università di Magistero della cittá di Szombathely.
Dal 1996 al 2006 ha insegnato musica nella scuola media e superiore statale in Ungheria.
Per diversi anni ha diretto il Coro Polifonico della città di Szombathely.
 
Si è trasferita in Italia nel settembre del 2006 e da allora conduce laboratori di propedeutica musicale per i bambini di età prescolare utilizzando il metodo Kodály; inoltre  tiene lezioni di solfeggio e pianoforte.
 
Dal 2010, con decreto del Ministero della Pubblica Istruzione, ha ottenuto l’equipollenza del titolo di studio in Italia,  è  abilitata all’insegnamento dell’Educazione Musicale nella Scuola Secondaria italiana di primo e secondo grado.
Attualmente insegna nella Scuola Media di San Bonifacio (VR).
 
Nel 2012 ha fondato il coro voci bianche “Piccole Voci dell'Abbazia” nel paese di Badia Calavena, dove risiede, e ha tenuto numerosi concerti; nel 2017 ha partecipato al concorso Garda in Coro a Malcesine (VR).
Nel 2016 ha partecipato alla stagione lirica dell'Arena di Verona nello spettacolo Turandot con il suo coro, in collaborazione con il coro voci bianche dell'Associazione AdaMus del maestro Marco Tonini.
 
Dal 2016 con il coro “Piccole Voci dell’Abbazia” collabora ai concerti dell’ Ansamble at the Movies del maestro Paolo Savio con esibizioni in diverse località di Verona e provincia.