regolamento interno


REGOLAMENTO


Con il pagamento della quota associativa di € 25,00 si diventa soci ordinari per un anno del Centro per l’Avviamento Musicale e si acquisisce il diritto a partecipare a tutte le attività sociali previste:

-       Utilizzo gratuito delle sale prova (su prenotazione)

-       Partecipazione ai seminari  (danze africane, cineforum musicale ed altri in programmazione, su prenotazione)

 

Con il pagamento della quota di frequenza si acquisisce il diritto a partecipare ai corsi prescelti per un massimo di 30 incontri con le seguenti modalità:

-       Gli incontri saltati per impedimento degli insegnanti verranno recuperati fino al raggiungimento del numero previsto dalla quota di partecipazione (30 incontri).

-       Eventuali assenze degli allievi verranno recuperate a discrezione dei docenti e comunque entro il limite dei 30 incontri per anno scolastico.

-       In caso di ritiro dalle attività non sono previsti rimborsi delle quote già versate.
E’ comunque possibile ottenere un buono frequenza pari al numero di incontri non svolti che potrà essere utilizzato successivamente.

I soci che frequentano la sede sono tenuti ad osservare un comportamento di civile convivenza e rispetto reciproco e devono portare con sé il tesserino di iscrizione. Particolare cura è richiesta nell’uso del materiale didattico e dell’arredo, eventuali danneggiamenti dovuti ad incuria o ad uso non appropriato saranno addebitati ai responsabili.

IL PAGAMENTO DELLA QUOTA DI FREQUENZA DEVE ESSERE EFFETTUATO PRIMA DI INIZIARE A PARTECIPARE AI CORSI. LA SEGRETERIA SI RISERVA IL DIRITTO DI ESONERARE  DAI CORSI I SOCI NON IN REGOLA CON IL PAGAMENTO DELLE QUOTE DI FREQUENZA.