Giovanni Romio

Percorso di studi

Laureato nel 2016 in musica popolare contemporanea, nel corso “Bachelor of Arts in contemporary popular music – performance” presso Music Academy 2000 di Bologna.

Conseguimento nel 2010 dell’attestato di Triennio Accademico in batteria moderna presso “Experience Music Academy” di Montagnana (Pd) sotto la guida di Michele Montresor e Stefano Ferracin.
Approccio allo strumento nel 2000 presso “Modulazioni di Frequenza” di Tombazosana con Alberto Taddei, Andrea Marchioretti, Diego Chiaretti, GianMaria Roveda.

 Competenze acquisite in live performance, lettura e sviluppo tecnico della batteria moderna, music business, didattica della batteria, composizione e arrangiamento, storia della musica popolare contemporanea. Docenti: Stefano Ferracin, Davide Bettella, Nick Muneratti, Andrea Marco Ricci, Massimo Cavallari.

Collaborazioni

Live: Cannibali (Raf Tribute Band), Ziggy Starlab (David Bowie Tribute & Art Show), Istantanei (acoustic party trio), La Buona Novella (omaggio all’omonimo album di De André, arrangiamenti PFM), Mercantinfiera (omaggio a De André), Half Quartet Trio, La_Go Band, CPG Band, Simone Laurino (a settembre 2014 registrazione della batteria nell’album inedito “18” presso lo studio “Sotto Il Mare” di Luca Tacconi).

Attività didattica

da ottobre 2013 insegnante di batteria presso le associazioni "LoveMiDo" di Tombazosana (Vr)

da ottobre 2015 insegnante di batteria presso “Shoegaze Studio” di Arzignano (Vi)

dal 2003 al 2011 consigliere nel direttivo dell’associazione “Modulazioni di Frequenza” e dal 2013 consigliere nel direttivo dell’associazione “LoveMiDo”;

da agosto 2016 presidente dell’associazione “LoveMiDo”.